Presentato il nuovo passaggio ciclopedonale di Porta Genova

È stato intitolato a Biki, stilista milanese dagli anni '40 agli anni '60

Presentazione alla stampa del passaggio ciclo-pedonale di Porta Genova

È finalmente realtà il nuovo passaggio ciclopedonale nella stazione ferroviaria Milano Porta Genova, che collega via privata Bobbio e via Voghera. In pochi mesi Rete ferroviaria italiana e FS Sistemi urbani (società entrambe del Gruppo FS italiane) hanno completato il nuovo passaggio. Da venerdì 17 febbraio cittadini e residenti possono spostarsi fra i due quartieri di Porta Genova e zona Tortona/Savona in breve tempo e in massima sicurezza a piedi e in bicicletta.
La nuova passerella ciclopedonale è stata presentata alla presenza di: Giuseppe Sala, sindaco di Milano, Marco Granelli, assessore alla Mobilità, Gabriele Rabaiotti, assessore ai Lavori pubblici, Cristina Tajani, assessore al Commercio, Carlo De Vito, AD FS Sistemi urbani, Vincenzo Macello, direttore produzione della Lombardia di Rete ferroviaria italiana, Santo Minniti, presidente di Municipio 6 e Federico Gordini, presidente dell'associazione Zona Tortona Savona - Confcommercio Milano.
Intitolato alla stilista milanese Elvira Leonardi Bouyeure,  da oggi si chiamerà “Passaggio Biki” dal soprannome - che vuol dire birichina - dato alla creatrice da Giacomo Puccini. 
Nel corso dell’intero week-end rimarrà aperta la Bocciofila Montevideo e saranno molti gli esercizi commerciali della zona a praticare sconti, tra boutique, librerie, caffè e negozi di parrucchieri-estetica, mentre verranno offerti piccoli omaggi e rinfreschi a chi pubblicherà sulle proprie pagine social con l’hashtag #tortonasavona.
F.A.