Via Odazio: progettiamo la biblioteca del futuro

È possibile inviare fino al 13 marzo la domanda di partecipazione ‘Progettiamo la biblioteca del futuro’ per il quartiere Lorenteggio - Giambellino

Il progetto per la biblioteca di via Odazio è quello di coinvolgere cittadini, associazioni e comitati del quartiere Lorenteggio - Giambellino, nella vita culturale della zona.
L'avviso pubblico, promosso dal Comune di Milano, è inserito all’interno di un ampio progetto di riqualificazione del quartiere Lorenteggio-Giambellino, grazie anche allo stanziamento dei fondi europei Pon-Metro. 
L'obiettivo: ricercare un operatore cui affidare la realizzazione di un percorso di ascolto e coinvolgimento con cittadini residenti nel quartiere, utenti e operatori dell’attuale sede della biblioteca, associazioni, comitati e operatori sociali e culturali attivi. 
Questi i progetti per il futuro: raccogliere casi-studio significativi sulle nuove tipologie di biblioteca pubblica, realizzare workshop, incontri pubblici, focus group, realizzare un seminario aperto alla cittadinanza per mostrare i risultati del percorso di partecipazione.
A chi è rivolto il bando: potranno prendere parte al bando operatori economici iscritti alla Camera di Commercio, industria e artigianato che possano contare su un’equipe composta da esperti di progettazione e gestione di processi di riqualificazione urbana e da un ingegnere o un architetto con esperienza nella progettazione e direzione lavori di nuova costruzione e riqualificazione di edifici destinati a biblioteca.
La somma stanziata per il progetto è di 32mila euro. Il bando scadrà il 13 marzo.
Ecco il bando: https://www.comune.milano.it/dseserver/webcity/garecontratti.nsf/51607b595b240841c1256c4500569c90/b0f14d7978e773acc12580ce00521db0/$FILE/avviso%20pubblico.pdf