GATTINI IN DIFFICOLTA'

Gli operatori di Enpa nella mattinata del 4 agosto sono stati avvisati da alcuni abitanti di via Varesina della presenza di mici in difficoltà all’interno del cortile della scuola abbandonata di via Villapizzone.

L'intervento della squadra di pronto soccorso di Enpa unitamente alla Polizia locale, una volta entrati nel cortile dell’edificio hanno individuato i miagolii provenire da una “bocca di lupo”. Tre cuccioli erano sul fondo di un pozzetto cieco profondo almeno un metro collegato alla bocca di lupo nel quale la gatta, pensando potesse essere un posto sicuro, li aveva probabilmente trasportati.
In considerazione delle precipitazioni previste per venerdi 5, con temporali di forte intensità, che avrebbero potuto determinare l’annegamento dei cuccioli, gli operatori, rimosso il tombino del pozzetto, hanno preferito prelevare i piccoli e portarli presso la clinica per controllare il loro stato di salute, non sapendo da quanto tempo si trovassero in quella situazione.
“I nostri veterinari hanno riscontrato una forte congiuntivite per due di loro, con raffreddore e ipotermia, nonostante le alte temperature di oggi. Probabilmente la loro condizione senza l’intervento dei nostri operatori si sarebbe potuta aggravare notevolmente” ha dichiarato Ermanno Giudici Presidente di Enpa Milano “Dall’inizio della primavera abbiamo già recuperato circa una cinquantina di cuccioli, alcuni non ce l’hanno fatta a sopravvivere perché troppo piccoli o per il loro cattivo stato di salute già al momento del recupero, altri sono stati dirottati in canile, 12 sono già stati adottati, 10 sono ancora presso la nostra sede in attesa di adozione e dodici sono ancora da svezzare e sono affidati provvisoriamente ai nostri volontari specializzati nell’allattamento di piccoli.

Per questo invitiamo chi volesse adottarne uno, o contribuire al loro mantenimento, a mettersi in contatto con l'ufficio adozioni scrivendo a adozioni@enpamilano.org o telefonando per un appuntamento allo 0297064222.