SPENTO L'INCENDIO NELL'EDIFICIO DEL COMUNE IN PIAZZALE ACCURSIO

PISAPIA: “RAPIDO INTERVENTO HA PERMESSO DI LIMITARE I DANNI”

Nella serata del 25 agosto un incendio si è sviluppato nell’edificio comunale di piazzale Accursio, che ospita una biblioteca, un comando di Polizia locale, una sede decentrata dell’anagrafe e un servizio dell'Asl. I Vigili del fuoco, intervenuti tempestivamente, hanno spento le fiamme ed escluso un’origine dolosa del rogo. Sul posto anche la Protezione civile comunale, la Polizia locale e l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno..
L’incendio ha danneggiato la sala lettura ragazzi e gli uffici amministrativi della biblioteca situati all'ultimo piano: è sostanzialmente salvo, invece, il patrimonio librario, anche perché ha funzionato il sistema antincendio che ha permesso di isolare i volumi. L’intero palazzo è stato dichiarato inagibile per ragioni di sicurezza igienico-sanitarie e per accertamenti. Oltre alla biblioteca sono chiusi al pubblico l'anagrafe, il Comando della Polizia locale e il servizio Asl.
Il personale della Polizia locale in servizio in piazzale Accursio è stato trasferito presso altri uffici. In caso di necessità, i cittadini possono rivolgersi al vicino comando di via Quarenghi 21, e in tutti gli altri comandi aperti a Milano).
In merito al tempestivo intervento di Vigili del fuoco, Polizia locale e Polizia di Stato si è espresso il sindaco Giuliano Pisapia: Ringrazio tutti coloro che si sono prodigati in queste ore per evitare che l’incendio in piazzale Accursio provocasse danni molto maggiori di quelli che si sono registrati, in particolare Vigili del Fuoco, Polizia locale e Polizia di Stato che sono prontamente intervenuti.  Questi interventi hanno permesso che non ci fossero persone ferite o intossicate e anche la grande collezione di libri della biblioteca non ha subìto danni significativi. L'obiettivo ora è che l'edificio sia nuovamente a disposizione dei cittadini nel più breve tempo possibile
Per quanto riguarda le sedi anagrafiche aperte, ecco l’elenco di tutte le possibili alternative nelle varie zone di Milano: Zona 1: Via Larga 12 - Zona 2: Via Padova 118 - Zona 3: Via Sansovino 9 - Zona 4: Via Oglio 18 - Zona 5: Via Tibaldi 41 - Zona 6: Viale Legioni Romane 54 - Zona 7: piazza Stovani 3 - Zona 9: Via Baldinucci 76