ARRESTATO SPACCIATORE

Sequestrati oltre 13mila euro, 100 grammi di cocaina e oltre 5 kg. di Hashish

L’Unità Contrasto Stupefacenti della Polizia Locale, ha arrestato in via Lario un cittadino di origine nordafricana per spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti, in servizio di pattuglia in abiti civili nella zona di piazzale Segrino, notano un giovane che in via Lario si muove con fare circospetto. Lo avvicinano e si qualificano con il tesserino di riconoscimento ma l’uomo cerca di fuggire correndo verso viale Stelvio. Gli agenti lo inseguono fino a via Taramelli, dopo aver percorso viale Zara e via Nazario Sauro. H.B., cittadino marocchino di 33 anni, viene fermato e identificato. Dai terminali risulta avere precedenti per spaccio. Con sé, nascosto in una borsa a tracolla, ha un panetto di hashish del peso di 100 grammi. Dopo il fermo, gli agenti dell’Unità Contrasto Stupefacenti chiedono ausilio all’Unità Cinofila della Polizia Locale ed effettuano una perquisizione presso l’abitazione del 33enne. In breve tempo vengono individuati 5 kg di hashish e 100 grammi di cocaina ben nascosti all’interno dell’appartamento. Oltre alla droga viene trovato un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e 13.370 euro frutto dei proventi dell’attività illecita. L’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e processato per direttissima.