Fino al 19 luglio, in via Bisi Albini, il container itinerante per la raccolta dei rifiuti elettronici

In due mesi ci sono stati 1.100 conferimenti e un quantitativo complessivo di oltre 2 tonnellate di rifiuti elettrici ed elettronici

Dopo i giardini Indro Montanelli, il container itinerante per la raccolta dei rifiuti elettrici ed elettronici è stato posizionato in via Bisi Albini. È così partita la seconda fase del progetto “Raee Parking”, per la raccolta itinerante dei rifiuti elettrici ed elettronici (Raee) promosso da Comune di Milano, Amsa e consorzio Ecolight. L’iniziativa proseguirà fino al prossimo 20 gennaio toccando altre tre zone di Milano (via Quarenghi, viale Legioni Romane e via Oglio) per un periodo di circa due mesi ciascuna. Per utilizzare il container, l’utente deve inserire nell’apposita fessura la Carta regionale dei servizi (Crs) e selezionare il tipo di rifiuto che intende smaltire, mettendolo successivamente all’interno dello sportello dedicato che si aprirà in automatico. Il cassone è in funzione dalle 7 alle 21 tutti i giorni.
Abbinato a questo progetto, fino al 19 gennaio 2017, c’è il concorso “PreMiami” aperto alla partecipazione di tutti i cittadini residenti e domiciliati a Milano. Ecolight ha messo in palio 12 biciclette elettriche: 9 saranno assegnate al cittadino di ogni zona che alla fine del concorso avrà totalizzato il maggior punteggio grazie ai conferimenti effettuati presso il Raee Parking o il Cam, mentre le 3 restanti saranno estratte tra tutti i cittadini che avranno preso parte al concorso e conferito almeno un rifiuto. Per partecipare al concorso è necessario registrarsi. Info su:  http://premiami.amsa.it 

Le prossime tappe del RAEE Parking sono:
- dal 20 luglio al 19 settembre, via Quarenghi 32
- dal 20 settembre al 17 novembre, viale Legioni Romane 54
- dal 18 novembre al 20 gennaio 2017, via Oglio, angolo via Mincio
Famo