Accordo tra Fondazione TIM e Accademia Teatro alla Scala per i giovani talenti

Giovani allievi scenografi, sarti, ballerini, musicisti, cantanti e coristi dell’Accademia.

Sono loro i destinatari delle 127 borse di studio grazie a Talenti on stage, la campagna, volta a raccogliere fondi, di crowdfunding sulla piattaforma TIM WithYouWeDo frutto dell’accordo, di durata triennale, siglato l’11 luglio tra Accademia Teatro alla Scala e Fondazione TIM. Cosa prevede l’intesa annunciata alla Scala di Milano alla presenza, tra gli altri, del sovrintendente della Scala, Alexander Pereira, nel suo ruolo di presidente dell’Accademia e dal direttore generale di Fondazione TIM Marcella Logli e da Luisa Vinci, direttore generale dell’Accademia? In particolare, ha preso il via una partnership pluriennale che ha lo scopo di sostenere i giovani talenti attraverso una serie di progetti innovativi che, adottando strumenti di comunicazione tecnologicamente avanzati, si pongano al servizio di una tradizione artistica e tecnica inestimabile quale quella del Teatro alla Scala. Soddisfazione espressa dal sovrintendente  Alexander Pereira: La collaborazione con Fondazione TIM ha già dato frutti meravigliosi contribuendo allo sviluppo di progetti didattici che hanno formato e formeranno in futuro nuovi giovani cantanti, nuovi artisti del ballo e nuovi strumentisti, grazie anche al nuovo livello di integrazione tra Accademia e Teatro che permette ai Professori d’orchestra di essere molto più attivi come insegnanti.
Per sostenere il progetto e maggiori info. www.accademialascala.it  
Manuelita Lupo