Harry Potter e la pietra filosofale. Il CineConcerto all'Arcimboldi

Milano prima tappa di un tour mondiale. Proiezione del film su un maxischermo di 14 metri con esecuzione dal vivo della colonna sonora dell'Orchestra Italiana del Cinema.

Harry Potter e la pietra filosofale, primo episodio della fortunata serie cinematografica, rivive al Teatro degli Arcimboldi (viale dell'Innovazione 20), da venerdì 12 a domenica 14 maggio, con il concerto sinfonico dell'Orchestra Italiana del Cinema diretta da Christian Schumann. L'evento sarà presentato da Marco Patrignani e Forum Music Village, ed è realizzato con il patrocinio del Consolato Generale Britannico e del Department for International Trade, in collaborazione con BMW Mini Milano (mobility partner), Radio Dimensione Suono (media partner) e Four Points by Sheraton Milan Center (hotel partner).

Il "CineConcerto" segna il debutto del tour "Harry Potter Film Concert Series" di CineConcerts e Warner Bros. Più di 80 musicisti sul palcoscenico riprodurranno i brani del film che, per l'occasione, sarà proiettato in alta definizione su uno schermo di 14 metri. Dopo le date sold out all’Hollywood Bowl e in tutti i più importanti teatri del mondo dove è stato annunciato, l'orchestra riproporrà a Milano le note della colonna sonora di John Williams. Nel 2001, il film – tratto dal mondo incantato di J.K. Rowling – ricevette tre nomination all'Oscar, tra cui quella per la migliore colonna sonora originale.

Siamo orgogliosi di portare per la prima volta in Italia una nuova ed emozionante forma di spettacolo cine-musicale dal vivo – ha dichiarato a Vivere Milano il presidente della Orchestra Italiana del Cinema Marco Patrignani –. Il ruolo della musica nel film è cruciale e questa è un’occasione più unica che rara per scoprire come il talento di un grande compositore qual è John Williams abbia contribuito a dare vita a una storia. È  anche sorprendente poter ammirare i singoli musicisti creare un suono straordinario unico e scoprire i colori e le suggestioni che ogni strumento è in grado di creare in relazione a ogni momento del film. Harry Potter è una delle maggiori saghe di successo nella storia e penso che la serie di film-concerto sia una meravigliosa opportunità per tutte le età, per rivivere o scoprire fin dall'inizio questa emozionante avventura e lasciarsi trasportare dalla magia della sua musica.


È stato un piacere collaborare con l’Orchestra Italiana del Cinema a questa straordinaria iniziativa con protagonista il maghetto più conosciuto del grande schermo – ha detto l'ambasciatore britannico in Italia Jill Morris –. Poter assistere dal vivo al cine-concerto di Harry Potter e la Pietra Filosofale, il primo episodio della celebre saga, che affianca alla proiezione del film una fenomenale orchestra dal vivo, è stata un'emozione incredibile. Sono certa di non essere l'unica ad attendere con impazienza l'annuncio delle nuove date italiane per i prossimi capitoli di questo meraviglioso ciclo di spettacoli.


La serie di film di Harry Potter è uno di quei fenomeni culturali che capitano una volta nella vita e che continuano a deliziare milioni di fan in tutto il mondo  ha aggiunto Justin Freerpresidente e produttore della CineConcerts . È con immenso piacere che offriamo, per la prima volta in assoluto, l'opportunità di ascoltare la premiata colonna sonora eseguita dal vivo da un'orchestra sinfonica, il tutto mentre l’adorato film viene proiettato in simultanea sul grande schermo. Sarà un evento indimenticabile.


Questa sera, venerdì 12 maggio, i concerti si terranno alle ore 20.30, sabato 13 maggio alle ore 15.30 e 20.30, domenica 14 maggio alle ore 15.30. I biglietti sono acquistabili su Ticketone (www.ticketone.it) e hanno un costo che varia da 35 a 90 euro (previste riduzioni per gruppi, giovani, anziani e famiglie).

Davide Lorenzano