“New York New York. Arte Italiana: la riscoperta dell’America”

Una doppia mostra, esposta al Museo del Novecento e alla Gallerie d’Italia, racconta il rapporto tra l’arte italiana del ‘900 e gli Stati Uniti d'America.

Aperta al pubblico dal 13 aprile al 17 settembre 2017, la mostra “New York New York. Arte Italiana: la riscoperta dell’America”, a cura di Francesco Tedeschi con Francesca Pola e Federica Boragina, è promossa dal Comune di Milano - Cultura, Museo del Novecento e Intesa Sanpaolo - Gallerie d’Italia, in collaborazione con la casa editrice Electa. 
Il percorso espositivo si snoda tra le due sedi museali e comprende oltre 150 opere di artisti italiani che hanno viaggiato, soggiornato, lavorato, esposto negli Stati Uniti, e in particolare a New York, o solo immaginato il nuovo mondo, alla ricerca di uno spirito più libero e di modelli differenti rispetto alla vecchia Europa. 
Negli spazi del Museo del Novecento è restituito l’immaginario americano e, in particolar modo, il rapporto intenso con la città di New York così come percepito dagli artisti italiani.
Nelle Gallerie d’Italia di piazza Scala è invece proposta un’ampia ricostruzione dei rapporti con le istituzioni, le gallerie e i collezionisti americani che hanno valorizzato la presenza artistica italiana sul territorio americano.