Torna Milano Moda Donna

dal 20 al 25 settembre, l’edizione 2017 è green

Un programma di ben 63 sfilate, 94 presentazioni, 2 presentazioni su appuntamento e 20 eventi in calendario, per un totale di 159 collezioni. Sono questi i numeri di Milano moda donna per l’edizione 2017 che, dal 20 al 25 settembre, vedrà sfilare  le creazioni di numerosi “artisti del vestire”. Oltre il debutto di Paul Surridge ci saranno Roberto Cavalli, Lucie e Luke Maier, Jil Sander e ancora per la prima volta il calendario prevede le sfilate di Albino Teodoro, Brognano, The-Sirius (presentato da Mercedes-Benz) e Ssheena. Tra le location dove si terranno le sfilate, ci saranno la Sala Cariatidi di Palazzo Reale, la Fabbrica del Vapore e lo Spazio Cavallerizze presso il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia, tutto grazie al protocollo d'intesa tra il Comune di Milano e Cnmi (Camera nazionale della moda italiana). E sarà una settimana in formato XL con “La festa della creatività italiana” e grazie a sette schermi giganti installati in città, si potranno  conoscere moda, ma anche l’artigianato made in Italy. La Fashion Week 2017 sarà all’insegna della sostenibilità, infatti, il 24 settembre presso il Teatro alla Scala, avrà luogo la prima edizione dei Green carpet fashion awards Italia (#GcfaItalia), organizzato da Camera nazionale della moda italiana in collaborazione con Eco-Age e con il supporto del Ministero dello Sviluppo economico, Ice Agenzia e Comune di Milano. All’evento parteciperanno 5 giovani stilisti finalisti del contest lanciato durante il Green carpet fashion awards Italia, a marzo 2017. Uno di loro oltre a ricevere il premio “Franca Sozzani Gcc Emerging designer of the year” avrà l’occasione di presentare la propria collezione durante l’edizione di Milano moda donna a febbraio 2018. La settimana della moda quest’anno celebra la sostenibilità e Cnmi presenterà "Follow the green", un nuovo fashion film diretto da The Blink Fish, che trasporterà gli spettatori ironicamente in un mondo onirico nel quale protagonista sarà il green, tra giochi di parole ed effetti visivi. Sarà un film dedicato alla nuova generazione di stilisti italiani. La quinta edizione del progetto Fashion hub market, si terrà presso l’Unicredit Pavilion, quartier generale di Milano moda donna, qui si potranno ammirare le collezioni di 14 brand emergenti provenienti da tutto il mondo. È previsto un premio conferito da Dhl sponsor della manifestazione, costituito in un sostegno economico per aiutare l’internazionalizzazione del brand vincitore. La premiazione si terrà giovedì 21 settembre durante l’inaugurazione del Fashion hub market. Anche quest’anno è prevista l’agenda "Fashion week insider’s guide", stilata ancora da Boiler Corporation, con tutti gli appuntamenti in calendario, che si può consultare e scaricare dal sito www.milanomodadonna.it

Manuelita Lupo