‘YESMILANO’. PRESENTATO IL PALINSESTO DI WEEK E CITY 2018

Nasce il nuovo logo che racchiude l’identità e la vitalità cittadina e che sbarcherà anche all’aeroporto di Heathrow a Londra
Cultura, arte, moda, design, cinema, musica, cibo, fotografia, architettura, letteratura. Milano nel 2018 sarà una città ancora più vitale, capace di affascinare chi la vive tutti i giorni e attrarre chi la sceglie per svago, chi la raggiunge per lavoro e chi qui vuole investire per creare nuova impresa.

È questa l’idea da cui nasce ‘YesMilano’, il nuovo logo della città che identificherà l’offerta milanese, di cui oggi il sindaco Giuseppe Sala e l’assessore  alla Cultura Filippo Del Corno hanno presentato la base di partenza: le Week (intera settimana) e le City (weekend). Un logo che dalla seconda metà di agosto viaggerà non solo per Milano e per l’Italia in alcuni aeroporti (Roma e Venezia) e stazioni ferroviarie (Torino, Bologna, Venezia, Roma, Verona e Napoli), ma anche a Londra, attraverso uno spot che sarà trasmesso da 93 schermi nell’aeroporto di Heathrow dal 28 agosto al 10 settembre. Saranno dunque 15 le Week e le City tematiche che, alternandosi, animeranno la città il prossimo anno, da gennaio a novembre, per incontrare gli interessi di tutti:
  • Fashion Week (13-16 gennaio, 21-27 febbraio, 16-20 giugno e 19-25 settembre;
  • Museo City (2-4 marzo)
  • Art Week (9-15 aprile)
  • Design Week (17-22 aprile)
  • Food City (7-13 maggio)
  • Piano City (18-20 maggio)
  • Arch Week (22-27 maggio)
  • Photo Week (4-10 giugno)
  • Movie Week (17-23 settembre)
  • Fall Design Week (ottobre)
  • Book City (8-11 novembre)
  • Music Week (12-18 novembre)
Nelle prossime settimane il calendario sarà arricchito con il contributo di tante realtà, prima tra tutte Camera di commercio, a dimostrazione della partecipazione con cui Milano si mette in gioco e della volontà del Comune di creare i presupposti perché la collaborazione sia alla base di questo modello di successo. 

Sul sito del Comune di Milano sono disponibili il video, lo spot, la brochure, la locandina-calendario e le immagini della conferenza stampa.

U.S.C.M.