Al Mudec "La magia delle immagini" di Enzo Pellegrini

Dal 15 al 30 marzo presso il Bistrot Mudec

In concomitanza con la mostra di Kandinskij, il Bistrot del Mudec, Museo Museo delle Culture di Milano, ospita gli scatti del fotografo Enzo Pellegrini in una mostra intitolata "La magia delle immagini". Quindici opere che rappresentano soggetti figurativi e astratti. Fra queste - alcune delle quali già mostrate in manifestazioni internazionali - saranno presentate per la prima volta al grande pubblico. La mostra, a cura di CalliopeArte (società che diffonde, vende e noleggia opere d’Arte, offrendo un servizio completo di interior design), proprietaria dell’archivio fotografico e detentrice dei diritti, offrirà l'occasione per conoscere il lavoro dell'artista.
Enzo Pellegrini, di Cerreto Sannita, si avvicina alla fotografia alla fine degli anni Settanta, dopo essersi occupato di cinema, teatro e programmi televisivi, in Italia e all'estero. Decine le esposizioni personali, in Italia e in Europa, con riconoscimenti e diplomi onorari prestigiosi. Le sue immagini sono presenti in collezioni pubbliche e private di tutto il mondo.
"La magia delle immagini", dal 15 al 30 marzo dalle 9,30 alle 19,30, sarà visitabile presso il Bistrot Mudec, in via Tortona 56. Ingresso gratuito.
Davide Lorenzano