Quarantenne, impiegato e single. Il ritratto del milanese "tipo"

Da un'elaborazione dell'Anagrafe di Milano, giungono i dati di un report demografico.

Quarantenni, impiegati, single: sono il signor Hu e la signora Rossi i milanesi tipo del 2016, volendo immaginare l'identikit del cittadino contemporaneo sulla base degli ultimi dati elaborati dall'Anagrafe. Infatti è Hu il cognome più diffuso tra gli uomini e Rossi quello più registrato dalle donne, spiega Palazzo Marino fornendo i dati dell'ufficio anagrafe. Mentre la popolazione milanese, suddivisa per fasce d'età, mostra poi la maggioranza di cittadini nati tra il 1966 e il 1975: i quaranta-cinquantenni sono 228.915 tra italiani e stranieri, su un totale di 1.364.814 residenti. A voler osare, il milanese-tipo si può immaginare single e impiegato. Sono infatti 387.301 i nuclei monofamiliari registrati all'Anagrafe (su 729.230 famiglie).