TUTTI I NOMI SCELTI PER I BIMBI NATI NEL 2015

Tra tradizione e mitologia: si possono sintetizzare così le scelte dei neo genitori milanesi che, nel dare i nomi ai propri bimbi nati nel 2015, si sono sbizzarriti parecchio.

Giulia e Sofia, Alessandro e Leonardo sono i più gettonati, mentre Argo, Ascanio, Calliope, Artemide sono alcuni dei più originali, ispirati alla cultura classica secondo i dati forniti dall'Anagrafe del Comune di Milano.
Quest’anno nella top ten dei nomi delle bimbe compaiono Giulia (71), Sofia (69), Alice (54), Martina (46), Bianca (45), Beatrice (44), Vittoria e Sara a pari merito (43) al settimo posto; a seguire Matilde e Anna (38), poi Greta, Chiara e Arianna (36), mentre Emma e Camilla (34) occupano la decima posizione. Per i maschietti i nomi più gettonati sono Alessandro e Leonardo (93), Lorenzo (87), Tommaso (83), Francesco (72), Riccardo (59), Andrea (57), Edoardo e Matteo (55), Pietro e Gabriele (54), Mattia e Federico (51), Davide (47) che chiude la classifica dei primi 10 posti. 
Tra i nomi più rari scelti dai genitori, molti sono legati al mondo della mitologia: Ettore (12), Enea (11), Achille (10), Argo, Prometeo, Remo, Amos, Ascanio, Ares ed Eros; tra le bimbe Teti, Calliope, Athena, Artemide, Cassandra, Dea, Dafne, Selene, Penelope, Clelia, Clizia. 
Per i maschi ci sono anche riferimenti classici alla tradizione toscana, come Neri, Duccio, Lapo, Fosco e Dante. E ancora, tra i nomi meno diffusi, Romeo, Gioele, Leone, Aron, Olmo, Lupo, Tony, Kevin, Anis, Stanislav. Da evidenziare, per l’originalità, Blu, Falcone, Kennedy, Kimi e Alonso, Dario V e Aurelio III. 
Per le bimbe alcuni dei nomi più rari rimandano a tempi lontani, come Camelia, Dorotea, Dalia, Clarissa, Aida, Adelia, Angelica, altri ispirano immediata simpatia nella loro singolarità, come Mirtilla e Brio, altri ancora sono particolarmente romantici, come Aurora, Luna, Sole, Alba Azzurra, Amelia Musica, Chiarastella, Chloe, Jolie. Negli ultimi mesi sono spuntati anche Sefora, Zara e persino la variante Chanelle di Chanel. 
Vittoria è stato molto utilizzato nel 2015 per le femminucce (43), ma l’omologo maschile è decisamente meno diffuso (8); Alessandro è il nome più comune tra i maschietti, mentre “solo” 7 neonate sono state chiamate Alessandra. Stesso discorso per Francesco. In crescita le piccine chiamate Sveva (16), Nina (16) e Zoe (7). 
Il tradizionale Maria è stato scelto per 10 bimbe, ma ben più numerosi sono i suoi abbinamenti con altri nomi: Clara Maria, Beatrice Maria, Elena Maria, Bianca Maria, Celeste Maria, Rebecca Maria, Olimpia Maria, Maria Teresa. Lo stesso vale per Giuseppe, usato singolarmente per 4 bambini, ma di gran lunga preferito in coppia: Giuseppe Alessandro, Gabriele Giuseppe, Alan Giuseppe, Ascanio Giuseppe, Gregorio Giuseppe, Vincent Giuseppe, Valentino Giuseppe, Giuseppe Giulio e perfino Giuseppe Ioan.