Milano, torna l'acqua nel Naviglio: la spazzatura torna a galla

È terminata l'asciutta dei Navigli e l'acqua pian piano ha iniziato a defluire da Turbigo verso la Darsena di Milano,

È terminata l'asciutta dei Navigli e l'acqua pian piano ha iniziato a defluire da Turbigo verso la Darsena di Milano, dove il livello salirà fino a 160 centimetri. Ma l'asciutta, che è iniziata il 19 di febbraio, non è mai stata totale: in Darsena è stato mantenuto sempre un livello minimo intorno agli 80 centimentri.
Ma nelle scorse ore il fluire dell'acqua ha portato a galla diversi rifiuti di plastica che molti incivili hanno lanciato nel corso d'acqua artificiale. Un brutto spettacolo sia per residenti sia per i turisti. Nell'ultimo mese, come riportato da Il Giorno, la pulizia del Naviglio è avvenuta a mani nude, come si faceva una volta. Il motivo? La moderna imbarcazione Leonardo 2015 utilizzata per il recupero dei rifiuti e il taglio delle alghe, è chiusa in un deposito perché il livello dell’acqua è ancora troppo basso e non ne consente la navigazione; tornerà in funzione nei prossimi giorni e ripulirà il Naviglio.
E.L.