SOCIAL CAMPER, SI RIPARTE DA MILANO

Per il secondo anno una struttura itinerante porterà tra i cittadini la cultura della prevenzione

Riparte da Milano il tour del Social Camper, la struttura itinerante che porta tra i cittadini la cultura della prevenzione e della cura della salute. Nato lo scorso anno dalla volontà dell’Assessorato alle Politiche Sociali, Salute e Diritti del Comune di Milano, e realizzato a costo zero per l’Amministrazione grazie alla collaborazione di Energie Sociali Jesurum e di LloydsFarmacia del Gruppo ADMENTA Italia in sinergia con partner  privati, il camper, nei prossimi mesi, raggiungerà i nove Municipi della città e diversi Comuni di Lombardia, Emilia Romagna e Toscana, ospitando a bordo farmacisti e specialisti che offriranno consulenze ed esami gratuiti, fornendo consigli e materiale informativo utili per sensibilizzare i cittadini in tema di salute e benessere della persona.
L’inaugurazione del secondo anno di attività del Social Camper si è tenuta questa mattina alla presenza dell’Assessore alle Politiche Sociali, Salute e Diritti del Comune di Milano Pierfrancesco Majorino e dell’Amministratore Delegato del Gruppo ADMENTA – LloydsFarmacia Domenico Laporta che, da piazza della Scala, hanno presentato il nuovo programma sottolineando il successo della prima edizione: da maggio a dicembre 2017, infatti, il mezzo ha attraversato tutti i nove Municipi di Milano e alcuni Comuni del Paese - per un totale di sessanta tappe – grazie a farmacisti e specialisti che hanno coinvolto cittadine e cittadini. Un’iniziativa che ha la finalità di informare, educare, assistere, stimolare la responsabilità individuale, affinché ogni persona diventi protagonista della propria salute. L’idea del camper itinerante, inoltre, permette di arrivare in modo capillare su tutto il territorio, promuovendo sempre di più un’equità di accesso alle informazioni.
“Diffondere la cultura della prevenzione e della salute – commenta l’Assessore Majorino  – è uno degli obiettivi più importanti che l’Amministrazione, di concerto con la Regione Lombardia, deve perseguire. Quella del Social Camper è una iniziativa che va in questa direzione e che dimostra, ancora una volta, come la collaborazione pubblico-privato sia fondamentale e possa essere un’opportunità per tutte le parti coinvolte e per i cittadini che ne beneficiano. Per questo motivo, vogliamo continuare convintamente su questa strada, ringraziando chi, come Energie Sociali Jesurum e LloydsFarmacia, vorrà sostenerci”.
Durante questa seconda edizione del Social Camper, che partirà da maggio per terminare a ottobre 2018 toccando le città di Milano, Bologna, Lissone, Cremona, San Giovanni Val d’Arno e Prato, saranno otto le macro aree tematiche affrontate da farmacisti e specialisti a disposizione dei cittadini: prevenzione contro fumo, intolleranze, allergie, respirazione, pelle (psoriasi, fototipo e prevenzione melanoma), mamma e bambino (allattamento), obesità (bambini e adulti) e cuore (ipertensione), benessere donna (disturbi della tiroide, salute intima, cura), prevenzione e benessere sessuale, vista e prevenzione orale, dolore e vaccini.
I diversi temi saranno sempre trattati in base alla stagionalità e divisi in due gruppi (primavera – estate/autunno) e saranno preceduti da una giornata di presentazione per informare i cittadini dell’iniziativa, dei temi trattati e del suo calendario.  Un’altra importante novità di questa edizione saranno le giornate, realizzate in collaborazione con diverse associazioni, che punteranno ad approfondire tematiche e problematiche legate alle donne.
A bordo del Social Camper saranno presenti anche gli operatori di WeMi per aiutare tutti i cittadini a trovare le soluzioni più adatte alle proprie esigenze e migliorare la qualità della propria vita attraverso la rete dei servizi domiciliari offerti dal Comune di Milano, in collaborazione con le organizzazioni del Terzo Settore. WeMi è un progetto nato nell'ambito dell’iniziativa Welfare di tutti di Fondazione Cariplo e attualmente sono sette gli spazi diffusi sul territorio milanese. 
“Dopo il successo dello scorso anno, - spiega Domenico Laporta - LloydsFarmacia è nuovamente al fianco dei cittadini con il progetto del Social Camper. Crediamo fermamente nel percorso intrapreso in collaborazione con il Comune di Milano, a pieno supporto di iniziative che portano la Farmacia fuori dallo spazio convenzionale del punto vendita, vicino ai cittadini ed a i loro bisogni, operando sempre con un approccio professionale e di qualità che fa di LloydsFarmacia il partner d’eccellenza in ambito di salute e benessere a 360 gradi”.

Per avere maggiori informazioni e aggiornamenti su temi e tappe del Social Camper è possibile consultare il calendario su www.lloydsfarmacia.it/social-camper.