Attacco a Russell Square

Nella scorsa notte in un attacco con coltello nel centro di Londra una donna è stata uccisa e almeno altre 5 persone sono rimaste ferite.

La polizia ha fermato un giovane 19enne, ma al momento non può escludere nessuna pista sul movente dell'attacco, nemmeno quella terroristica. L’aggressione è avvenuta nei dintorni di Russell Square, non distante dal British Museum:
La vittima è una donna 60enne - La polizia ha inoltre fatto sapere che sei persone sono rimaste ferite nell'attacco, avvenuto nella centralissima Russell Square, non lontano dal British Museum, poco prima delle 22:30 e una donna di sessantanni, è morta poco dopo l'arrivo dei soccorsi. L'aggressore è stato fermato con l'aiuto di una Taser, una pistola a scariche elettriche. Tre dei cinque feriti sono stati dimessi dall'ospedale nella mattinata di giovedì 4 agosto.
Il responsabile della polizia ha annunciato "una presenza rafforzata" nelle strade di Londra. La pista terroristica è una delle possibilità studiate in questo momento, ha precisato con un comunicato la polizia londinese. Non si conosce al momento lo stato delle altre persone rimaste ferite.