BERTOLÉ ACCOGLIE I GIOVANI DELLE ORALIMPICS

Gli oratori sono luoghi di grande aggregazione e lo sport è uno straordinario collante sociale capace di aiutare a superare divergenze apparentemente incolmabili, come si è visto per ultimo alle Olimpiadi invernali di PyeongChang.

Dunque, come non accogliere con favore ed entusiasmo le olimpiadi degli oratori della nostra città? Il mio augurio è che questi giochi siano un momento di grande felicità, di sport e di socialità”.
Con queste parole il presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé ha accolto la delegazione di trenta ragazze e ragazzi che parteciperanno alle Oralimpics, le Olimpiadi degli oratori milanesi in programma da sabato 30 giugno a domenica 1° luglio al Parco Experience di Milano (Area ex Expo). 
Il gruppo, ricevuto nel cortile di Palazzo Marino, ha visitato insieme al presidente Bertolé l’aula consiliare prima di riprendere il percorso che dal Duomo porterà la fiamma nell’area ex Expo, passando per la sede della Regione e San Vittore.