Grandi esposizioni a Milano. Un viaggio storico verso l'Expo

È stata aperta il 16 luglio, e si protrarrà fino al 30 agosto 2015, la mostra a cura di Pietro Solera "Grandi Esposizioni a Milano. Un viaggio storico verso l’Expo 2015”, presso gli spazi espositivi al pianoterra di Palazzo Moriggia-Museo del Risorgimento, promossa da Comune, Gabinetto del Sindaco e Assessorato cultura, servizio musei storici, e realizzata da Ecopolis cooperativa di abitanti. L'argomento sarà la storia delle Esposizioni universali, da Londra 1851 a Expo Milano 2015.

La mostra presenta anche alcune delle più significative esposizioni milanesi, le due nazionali del 1881 e del 1894; l’Esposizione mondiale del 1906 e la Triennale del 1933.
Saranno evidenti i cambiamenti tecnologici e non solo che si sono presentati dall’Expo milanese del 1906 all'attuale Esposizione. L’ultima parte della mostra richiama il percorso iniziato nel 2008 verso Expo Milano 2015. A conclusione della mostra si affronterà il concetto di “sostenibilità”, fra i temi cardine di Expo Milano 2015.
Oggi Expo 2015 chiama il capoluogo ambrosiano a confermare la propria reputazione.
L’invito a Palazzo Moriggia, rivoltoci dal Comune di Milano, incoraggia l’impegno di Ecopolis a favore dell’intera comunità - spiega Vincenzo Barbieri, presidente di Ecopolis.
La mostra “Grandi Esposizioni a Milano” vuole essere un nostro piccolo omaggio alla conoscenza delle forze economiche e sociali che hanno fatto la storia della nostra città e della sua metamorfosi urbanistica e ambientale. Una trasformazione ben testimoniata dalla ricca galleria fotografica in mostra con ampie didascalie che invitano il visitatore a percorrere la storia delle esposizioni, mettendo in parallelo quelle del passato con gli avvenimenti salienti degli anni in cui si sono svolte.