Il programma della visita di Papa Francesco a Milano

Il 25 marzo l'Angelus in piazza Duomo e la Santa Messa al parco di Monza. Gli orari della giornata.

Dopo quasi 5 anni dall'ultima visita di un Papa a Milano (con Benedetto XVI al forum mondiale della famiglia nel giugno del 2012), sabato 25 marzo 2017 sarà la volta di Papa Francesco nel capoluogo lombardo. Il Santo Padre celebrerà l'Angelus in piazza Duomo e la Santa Messa al parco di Monza, e poi il pranzo con i detenuti del carcere di San Vittore e ancora l'incontro con i fedeli della parrocchia di San Galdino. Una giornata ricca di incontri con la comunità ambrosiana che si concluderà allo Stadio Meazza, con Bergoglio che incontrerà i cresimati e le loro famiglie. È stato anche elaborato il logo per la campagna di comunicazione della visita del Santo Padre a Milano. Ideato da Adriano Attus e Luca Pitoni, ha come riferimento la frase biblica degli Atti degli apostoli scelta dal cardinale Angelo Scola come titolo della visita di Papa Francesco: “In questa città io ho un popolo numeroso, dice il Signore” (At. 18,10). Le mani – che paiono ali angeliche – tendono verso il Papa e raffigurano il profilo del Duomo.
Il programma della giornata prevede, alle ore 8;30, l'appuntamento alle Case Bianche di via Salomone-via Zama, parrocchia di San Galdino, per l'incontro con i residenti; alle ore 10 Sua Santità incontrerà in Duomo i ministri ordinati, i consacrati e le consacrate e, alle ore 11, reciterà l’Angelus, saluterà e benedirà i presenti. Alle ore 11,30, presso il carcere di San Vittore, Bergoglio incontrerà i detenuti e pranzerà con loro per passare, alle 15, al parco di Monza per la celebrazione della Santa Messa. Allo stadio Meazza di San Siro si recherà alle ore 17,30 per incontrare i ragazzi cresimati, i loro educatori, genitori, padrini e madrine. Poiché non sono ancora state rese note le modalità di iscrizione alla Santa Messa di Papa Francesco, la Diocesi di Milano invita i fedeli a chiedere informazioni presso le proprie parrocchie.
Davide Lorenzano