Ingresso gratuito ai musei civici

Dal 7 dicembre la prima domenica di ogni mese.

Si chiama “Domenica al Museo” ed è l’iniziativa intrapresa dal ministro Dario Franceschini, già in vigore nei siti culturali dello Stato, che prevede l’ingresso gratuito la prima domenica di ogni mese. L’assessore alla Cultura, Filippo del Corno, ha annunciato l'adesione del Comune di Milano al progetto e, in via sperimentale, ogni prima domenica del mese si potranno visitare gratuitamente i musei civici cittadini.

Non solo musei pubblici poiché, ha spiegato l’assessore Del Corno: Mi sto impegnando per rendere partecipi di questa iniziativa anche i musei privati per coinvolgere così tutta la città.
Il progettò prenderà avvio domenica 7 dicembre, giornata in cui Milano celebra la festività del suo patrono Sant’Ambrogio. La ricorrenza è particolarmente significativa per la città e l’evento assumerà così un carattere di particolare rilievo.

Anche il piano tariffario del Comune di Milano, per quanto riguarda l’ingresso ai musei, si è adeguato a quello del Ministero, adottando la tariffa di 5 euro per l’ingresso a tutti i musei civici; inoltre sono in preventivo tariffe speciali e ingressi gratuiti per alcune tipologie di pubblico. Dal luglio scorso è già in vigore la “MuseoCard”, la speciale tessera annuale del costo di 35 euro che dà la possibilità di accedere a tutte le mostre organizzate da Comune, dalla data di emissione della Card.

Infine, in vista di Expo, è stato istituito un biglietto turistico del costo di 12 euro che permetterà di visitare tutti i musei cittadini per tre giorni dalla data di emissione.
Manuelita Lupo