Milano: regina del Design col Salone e Fuorisalone.

Dal 12 al 17 Aprile iniziative ed eventi

Il capoluogo sta per accendere i riflettori sulla settimana più creativa dell’anno. Sì, proprio la Design Week che, come afferma Cristina Tajani, Assessore alle Politiche per il Lavoro, Moda e Design, vede: “Pubblico e privato insieme per promuovere Milano e la XXI Triennale nel segno del design, della creatività e della ricerca”. Ma quali sono i numeri di questa edizione del Salone e Fuorisalone? Più di 1000 gli eventi ai quali cittadini e turisti potranno partecipare, tra questi 543 sono patrocinati dal Comune. Gli espositori tra Salone del Mobile e Fuorisalone, nei 9 distretti cittadini, superano le 2400 unità. Come lo scorso anno i visitatori saranno accompagnati da 100 giovani volontari delle scuole di design che assisteranno il pubblico. Inoltre, i turisti potranno scaricare su smartphone tre Applicazioni (Visit Milano, Salone del Mobile Milano e Fuorisalone.it) per scoprire con pochi click tutti gli eventi della Design Week. La collaborazione tra istituzioni pubbliche e soggetti privati  - ha precisato Tajani durante la presentazione dell’Evento presentato il 6 aprile all’Expo Gate - vuole essere il segno della valorizzazione della cultura del bello, della ricerca e dell'innovazione. Innovazione che nasce dal lavoro  condiviso e da quella maestria artigiana che diventa cultura e impresa. Molti degli eventi organizzati per il Salone proseguiranno fino all'apertura di XXI Triennale in modo da festeggiare all'insegna  del design, dell'artigianalità e della cultura, caratteristiche ormai identificative di Milano e della sua immagine apprezzata a livello internazionale. 
Punti nevralgici del Fuorisalone saranno “Brera Design District”  dove si potranno trovare grandi firme del design internazionale. Il tema sarà quello di “Progettare e ascoltare” . Qui oltre a iniziative culturali si terranno eventi anche per i più piccoli e per la prima volta sarà aperto il Brera Design Apartment. Centottanta gli eventi che si terranno al “Tortona Design Week”. E ancora l’itinerario Art&Design e food&wine è proposto da “Porta Venezia in Design”  con richiamo alle suggestioni liberty, San Gregorio Docet, il "Distretto ristretto" immaginato e creato da Claudio Loria. Showroom di design, negozi di moda, ristoranti e esposizioni si troveranno al “San Babila Design”, mentre suggestive installazioni di interni si potranno ammirare nei cortili dell’Università Statale. Protagonista anche La Fabbrica del Vapore con la mostra "New Craft" sul sapere artigiano nel mondo 2.0 e la collaborazione del Movimento Donne di Confartigianato Milano Monza Brianza nasce Di donne & friends, l’esposizione collettiva di 20 oggetti realizzati da aziende artigiane femminili . Un aiuto valido per raggiungere i luoghi degli eventi è costituito da “The Map” la cartina redatta in italiano e inglese da tutti i protagonisti della settimana del design. Qui sono segnati anche i mezzi di trasporto utili per raggiungere i luoghi degli eventi. 
Per ulteriori info. www.salonemilano.it e www.fuorisalone.it 
Manuelita Lupo