#PannellaMay: un maggio dedicato a Marco

A Milano e dintorni le iniziative su giustizia e carceri

Roma, 28/10//2012. Radio radicale, la trasmissione domenicale con marco pannella e massimo bordin. Foto di Andrea Panegrossi / GMT

Un mese nel segno di Marco Pannella, nato il 2 maggio di 87 anni fa, con le iniziative milanesi del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito.
Il via il 6 maggio alle 10 al carcere di Monza, con il docufilm Spes contra spem di Ambrogio Crespi e Nessuno Tocchi Caino: storie di condannati all'ergastolo ostativo e del loro percorso di rieducazione.
Un assaggio di parrozzo, dolce tipico abruzzese, accompagnerà il 7 maggio l’inaugurazione non ufficiale dei “Giardini Pannella” in piazza Aquileia a Milano: luogo simbolico, vicino al carcere di S. Vittore e all’ex cimitero ebraico del Fopponino. Mentre la dedica dello spazio verde al leader radicale guadagna il consenso di Luca Marsico, consigliere regionale di Forza Italia, i radicali proseguono il digiuno a staffetta perché la Giunta risponda al Consiglio Comunale, che il 22 settembre scorso ha votato per l’intitolazione immediata.
La mattina del 19 maggio, anniversario della morte, al penitenziario di Opera si inaugura il Teatro Marco Pannella, mentre alle 15 al carcere di Bollate si replica la proiezione di Spes contra spem.

Associazione per l’Iniziativa Radicale Myriam Cazzavillan