Pronta per maggio la pedalata di “Cyclopride”

Quest'anno il “Cyclopride day”giunge alla sua terza edizione e raddoppia con due appuntamenti: sabato 9 e domenica 10 maggio.

La pedalata collettiva, divenuta un appuntamento immancabile per i milanesi, vuole favorire l’uso della bici per migliorare la qualità della vita. Quest’anno il “Cyclopride” sarà anche uno strumento di solidarietà grazie alla partnership con Cbm Italia, la più grande organizzazione umanitaria internazionale impegnata nella prevenzione e cura della cecità nei paesi del Sud del mondo. 
L'assessore allo Sport, Benessere e Qualità della vita Chiara Bisconti si è così espressa sull'evento: “Siamo partiti tre anni fa in 10 mila e l'obiettivo di arrivare a 30mila partecipanti in questa edizione si è realizzato. Apprezzo il fatto che il percorso di 20 km permetta a tutti di trascorrere una giornata diversa”.
Il programma prevede l’apertura del “Village Cyclopride” sabato 9 maggio, le iscrizioni sono gratuite. A pagamento la sacca gara che consente di aiutare il lavoro di Cbm. Il giorno dopo, domenica 10 maggio, alle 10.30 la partenza vera e propria del “Cyclopride” dei 30mila.
Per maggiori informazioni visitare il sito www.cyclopride.it.