Seeds&Chips 2017

Barack Obama ospite d’onore del summit internazionale sulla food innovation a Milano

Barack Obama, ex presidente USA, sarà l’ospite d’onore dell’edizione 2017 di Seeds&Chips - The global food innovation summit, l'incontro internazionale sulla food innovation che si terrà a Milano dall’8 all’11 maggio (FieraMilano Rho). L’ex presidente degli Stati Uniti sarà a Seeds&Chips il 9 maggio, dove terrà uno speech e un talk con Sam Kass, chef-consigliere di Obama e artefice della rivoluzione salutista alla Casa Bianca.
Ideato e curato da Marco Gualtieri, Seeds&Chips, ormai alla terza edizione, punta a fare di Milano la capitale internazionale della food innovation, raccogliendo l’eredità di Expo per far fronte a una delle maggiori sfide globali: il cambiamento climatico e l’approvvigionamento di cibo in un pianeta sempre più popolato e con risorse sempre più scarse.
 Siamo onorati che l’ex presidente Barack Obama venga per la prima volta a Milano per Seeds&Chips: è un importante segnale di attenzione verso la città, l’Italia e il percorso iniziato con Expo 2015. Con l’intervento di Obama, Milano torna protagonista per le food policies a livello internazionale - ha commentato Marco Gualtieri, fondatore di Seeds&Chips.
Il summit coinvolgerà centinaia di startup, aziende, università, istituzioni, investitori, acceleratori e incubatori, opinion leader e policy maker del settore food e food-tech, e vedrà una parte espositiva e una di conferenze. 
Oltre allla special guest Barack Obama, saranno presenti: Kerry Kennedy, presidente del Robert F. Kennedy center for justice and human rights; Sam Kass, chef-consigliere dell’ex presidente Obama e artefice della rivoluzione salutista alla Casa Bianca; il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali Maurizio Martina; Livia Pomodoro, presidente del Milan center for food law and policy; Fabio Gallia, ad di Cassa depositi e prestiti; Luigi Bonini, senior vice president, global product innovation di Starbucks; il presidente di Illycaffé Andrea Illy; l’ex ad di Esselunga Giuseppe Caprotti; il vice presidente di Slow food international Edward Mukiibi; la fondatrice e presidente di Food tank Danielle Nierenberg.