"Star Wars is back"

Sino al 30 settembre |a mostra mattoncini Lego a Villa Mirabello a Monza

La mostra Star Wars is Back. Una Galassia di mattoncini porta più di un milione di Lego alla Villa Mirabello, nel cuore del Parco di Monza, che continua sino al 30 settembre. Oltre ai tantissimi mattoncini, allestiti in quattro diversi diorami, contribuiranno a ricostruite alcune delle scene più celebri di Guerre Stellari 2000 minifigure, tra cui primeggiano gli amatissimi Luke Skywalker, Dart Fener, la Principessa Leila, R2-D2 e C-3PO.

Il percorso espositivo, realizzato in modo dettagliato e ricco di effetti speciali, racconterà quattro storie di Star Wars: la Battaglia di Endor, rappresentata con la tecnica classica ‘mattoncino su mattoncino’ e ambientata in una fitta foresta di alberi, abitata da tanti Ewok; la Battaglia di Geonosis, con la ricostruzione del pianeta omonimo, tra pianure deserte, guglie rocciose e droidi da battaglia; il secondo episodio della prima trilogia, con la sede dei ribelli guidati dalla Principessa Leila; e, infine, l'incontro chiave tra il robot R2-D2, l’umanoide C-3PO e Luke Skywalker, a cui i primi vengono venduti, sul sabbioso pianeta Tatooine. Per tutta la durata della mostra, un'area gioco permetterà ai bambini di costruire la propria creazione con i moduli Lego a disposizione. Sempre ai più piccoli, inoltre, si rivolgeranno alcuni laboratori a tema.

Star Wars is Back è nata dall'idea di Wilmer Archiutti, fondatore di LAB (laboratorio creativo di Roncade, in provincia di Treviso, che realizza forme e architetture con i mattoncini) ed è stata prodotta da LAB Literally Addicted to Bricks, in collaborazione con ViDi, Giuliamaria e Gianmatteo Dotto, il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e col patrocinio del Comune di Monza.