UNA SPECIALE VISITA TEATRALIZZATA DEDICATA AI RAGAZZI

Il Museo a cielo aperto progettato da Carlo Maciachini al centro dello spettacolo ‘L’Architetto’ della Ditta Gioco Fiaba

Sabato 30 giugno, e domenica 1° luglio il Cimitero Monumentale diventa protagonista di uno speciale viaggio nel tempo. Memoria, storia e ricordo sono il cuore de “La città della memoria”, il progetto sperimentale a cura della Ditta Gioco Fiaba che, attraverso un percorso di visita teatralizzata negli spazi del cimitero rivolto a ragazzi a partire dagli otto anni e alle loro famiglie, intende promuovere e valorizzare questo scrigno d’arte che ogni anno attrae circa 60mila visitatori.

Alle ore 15.30 andrà in scena lo spettacolo “L’Architetto”: guidati dalla musa della memoria Mnemosine, gli spettatori si sposteranno nel 1863 per incontrare Carlo Maciachini, architetto del Cimitero Monumentale e il suo Capomastro, impegnati nella stesura del progetto di un ‘nuovo grande cimitero milanese’, per il quale il Comune di Milano ha indetto una gara. Maciachini però si sente sfavorito, ha molte idee ma anche molti dubbi, troppe persone da incontrare e, come sempre, troppo poco tempo. Inizia così l’inatteso viaggio in una Milano del passato tutta da scoprire.
La partecipazione agli spettacoli è gratuita con prenotazione obbligatoria al numero 331.7977383 o all’indirizzo info@dittagiocofiaba.com. L’appuntamento con i ragazzi e le loro famiglie è alle ore 15.30 nel piazzale di ingresso del cimitero Monumentale. Lo spettacolo avrà la durata di circa 2 ore. Per informazioni www.lacittadellamemoria.info