È tutta colpa del Rock’n’Roll

Domani sera, martedì 21 luglio alle 21, per la rassegna “Estate Sforzesca 2015”, presso il Cortile delle Armi del Castello Sforzesco (Piazza Castello, 2 - ingresso 20 euro; ridotto 15 euro –www.vivaticket.it – infoline 3665860719) Ricky Gianco presenterà dal vivo il suo nuovo spettacolo “È tutta colpa del Rock'n'Roll” accompagnato da Stefano Covri, alla chitarra, Dario Polerani, al basso e Vicky Ferrara, alla batteria. In questa occasione, il cantautore milanese tornerà a duettare con Gianfranco Manfredi dopo i successi degli anni ‘70.
«Sono veramente felice - ha commentato Ricky Gianco - di trovarmi di nuovo sul palcoscenico con il mio amico Gianfranco Manfredi!»
“È tutta colpa del Rock'n'Roll” ritorna dopo il successo dei quattro sold out consecutivi allo Zelig di Milano e ripercorre l’intera vita di Ricky Gianco nel segno del rock’n’roll, dell’impegno politico ma anche della canzone leggera e dell’ironia.