L’atto psicologico fra tecnica ed etica

Il 21 giugno alle 21,00 presso la Casa della cultura di via Borgogna, 3.

Graziano Senzolo (psicoterapeuta e docente dell’Istituto per la Clinica dei Legami Sociali) e Michele Capararo (neurologo e psicoterapeuta) dialogheranno con Riccardo Marco Scognamiglio, autore  del testo “Psicologia psicosomatica”, sulla natura dell’atto clinico, dinamica portatrice di una funzione psicologica che interroga il dolore e la malattia a partire dal “chi” del paziente, un “chi” fatto di corpo, abitato da una soggettività unica.