TEATRO SAN BABILA

APRILE AL TEATRO SAN BABILA

Dodici uomini arrabbiati. La parola ai giurati
Lo spettacolo Dodici uomini arrabbiati. La parola ai giurati, di Reginald Rose con la regia di Marco Vaccari, sarà al San Babila dal 10 al 19 aprile. 
Dodici giurati devono giudicare un ragazzo accusato di parricidio. Chiusi in una stanza, in un’afosa giornata estiva, undici di essi sono pronti a liquidare rapidamente il verdetto per il giovane e tornarsene a casa. Uno solo di loro non è convinto sulla condanna dell’imputato e cerca con tenacia di convincere gli altri a votare per la non colpevolezza. È un testo che denuncia le insidie del sistema giudiziario con una straordinaria tensione dell’impianto narrativo. Il copione sfrutta ottimamente molti elementi importanti: le testimonianze contrastanti, interpretate da ogni giurato; il rapporto fra un membro e l’altro della giuria; il tipo emotivo di ogni singolo giurato. In Dodici uomini arrabbiati sono chiaramente presenti messaggi di democrazia, di giustizia, di responsabilità sociale. La battaglia dialettica tra dodici persone chiuse in una stanza è metafora della nostra società con tutte le sue contraddizioni, le sue discriminazioni, le sue paure, le sue violenze.
edb


Crimini del cuore
Al Teatro San Babila, dal 24 aprile al 3 maggio, va in scena Crimini del cuore, di Beth Henley, con la regia di Marco Mattolini.
Le tre sorelle Magrath sono nella casa paterna nel Mississippi. Là vive Lenny, una zitella lamentosa, che si occupa di un nonno vecchio e malato. Nel giorno del suo malinconico compleanno, arriva Meg, da tempo lontana in cerca di successi teatrali, ma sola e infelice; tutte e due accolgono Babe, che è stata rilasciata dopo aver sparato al suo oppressivo marito del quale si è stufata. In realtà Zackery Botrelle, il coniuge ora in ospedale, è furente con la donna, che ha avuto un rapporto con un nero poco più che adolescente. L’incontro è l’occasione adatta per ricreare l’atmosfera di famiglia, tra mille ricordi allegri e tristi.



LOCANDINA 
Teatro San Babila
Corso Venezia 2/A, tel. 02798010
info@teatrosanbabilamilano.it - www.teatrosanbabilamilano.it
Dal 10  al 19 aprile: Dodici uomini arrabbiati. La parola ai giurati  i Reginald Rose con la regia di Marco Vaccari 
Biglietti da euro 22 a euro 27,50
Dal 24 aprile al 3 maggio: Crimini del cuore  di Beth Henley, con la regia di Marco Mattolini.
Biglietti da euro 22 a euro 27,50
Spettacoli stagione di prosa
Martedì - Giovedì - Venerdì - Sabato ore 20.30
Mercoledì - Domenica ore 15.30
PARCHEGGIO CONVENZIONATO
BEST IN PARKING
Piazza Meda, 2/A – 20121 Milano
Tariffa forfait di € 5,00 nella fascia serale dalle ore 19.30 all’1 
Fascia pomeridiana dalle 14.30 alle 18.30 

Concerto Indaco - Jazz al Teatro San Babila

Venerdì 20 aprile alle 20,30, avrà luogo il Concerto Indaco - Jazz. 
I protagonisti saranno i componenti del Contemporary Ensemble del Conservatorio Musica “G. Verdi” di Milano. 
L’organico orchestrale del Conservatorio di Milano spazia dagli elementi primordiali del jazz alle sfide più avanzate.  Il Contemporary Ensemble è un organico sperimentale che basa la propria performance sulla memorizzazione di piccoli frammenti tematici.
Durante il concerto si prenderà parte a un viaggio tra melodia e astrazione attraverso l’improvvisazione.
Biglietto unico euro 10 

Concerto Violetto - Classico al Teatro San Babila

Lunedì 4 maggio 2015 alle 20,30, andrà in scena il Concerto Violetto – Classico, con  Veronica Yoo, soprano, e Marino Nahon, pianoforte.
Tra le sinfonie che verranno proposte durante il concerto abbiamo: Care selve di G. F. Haendel; Lungi dal caro bene di A. Secchi; La zingara di G. Donizetti; Caro nome di G. Verdi; Quando m’en vo di G. Puccini; ecc...      
Biglietto unico euro 10