Accade a novembre in zona 4

Giovedì 19, stazione Vittoria Passante ferroviario alle  18: EXPOETRY – Expo poesia. Presso lo spazio: “Atelier della parola” all’interno del progetto Artepassante. Lettura di versi di poeti di Milano da parte dell’attore Mario Bertasa (durata 60/90 minuti). Esposizione dei 12 pannelli avvolgibili della mostra: La poesia a Milano non è una mongolfiera. A cura dell’Associazione “Locus”.
Sabato 21 presso la sede dell’Istituto Marcello Candia di via Polesine 12/14: Progetto Orientamento.
Da sabato 28 e sino al 6 gennaio, Wow Spazio Fumetto di viale Campania: Giovanna, una super eroina nella guerra dei cent’anni – Il mito di Giovanna d’Arco, dalle figurine Liebig al fumetto. Mostra con la fondazione Franco Fossati. Un viaggio nel mito di Giovanna d’Arco come ce l’hanno raccontato le illustrazioni (dalle figurine Liebig ai santini, fino alla Domenica del Corriere) e il fumetto (Il Vittorioso 1958, Il Giornalino 1976, Vera Vita 1954-55, Martin Mystère 2008, Editoriale Cosmo 2015 solo per citarne alcuni) e perfino i manga giapponesi, ovviamente con uno sguardo al grande cinema (con foto di scena e manifesti cinematografici). 
Per il 7 dicembre, come da tradizione, WOW Spazio Fumetto ospiterà la diretta dal Teatro alla Scala dell’opera “Giovanna d’Arco” per l’inaugurazione della Stagione lirica a ingresso gratuito (150 posti disponibili).
Sabato 28, Wow Spazio Fumetto di viale Campania: Oltre il rogo. Rappresentazione teatrale sulla nascita della Santa Inquisizione, l’organismo di controllo religioso nato in Linguadoca per combattere l’eresia dei Catari. In occasione dell’inaugurazione della mostra su Giovanna d’Arco. A cura dell’Associazione Tangiro. Lo spettacolo è gratuito.