Avere coraggio: un must per fare business oggi

“Business e coraggio” con manager e professionisti di Lvmh Watch & Jewelry Italia, Lang & Partners e i founder di One.Tray

La gestione del cambiamento in tempi di crisi e il coraggio di prendere decisioni per trovare nuovi percorsi professionali: questo il tema di “Business e coraggio”, dibattito aperto al pubblico lunedì 10 aprile 2017, dalle ore 17,30 presso l’Università Iulm - Auditorium Iulm6, via Carlo Bo 7 - organizzato da AlIulm, l'Associazione laureati dell’Università Iulm, con la partecipazione di manager e professionisti di Lvmh Watch & Jewelry Italia, Manageritalia, Lang & Partners e i founder della startup One.Tray.
In uno scenario di crisi globale, con consumi altalenanti e una situazione di instabilità politica, i manager e gli imprenditori di oggi, oltre a competenza e flessibilità, necessitano di una grande dose di coraggio. Così com'è richiesto coraggio per coloro che decidono, per scelta o per necessità, di cambiare il proprio percorso di carriera.
Ne parlano con la formula innovativa di speech individuali da 10 minuti ciascuna Roberto Beccari, amministratore delegato di Lvmh Watch & Jewelry Italia e presidente di Manageritalia Milano; Roberto d’Incau, managing partner di Lang & Partners, head hunter ed esperto in gestione del cambiamento; Nicolò de Brabant (co-founder) e Federico Kluzer (co-founder & Cmo) di One.Tray, startup recentissima che sta rivoluzionando le formule di comunicazione e media all’interno degli aeroporti.
L’incontro sarà trasmesso integralmente in live streaming su www.iulm.it e sulla pagina Facebook dell’Università Iulm e il pubblico, online e in sala, potrà interagire in modalità digitale, attraverso i social networks e l’hashtag #Aliulm.