Dieci ore di musica non-stop

Quarta edizione del “Concerto in Barona”, un super concerto a base di soul, blues, reggae e funk per celebrare il Primo Maggio e la Festa del lavoro a Milano

Concerto in Barona 4

Per il quarto anno consecutivo, la Festa del lavoro diventerà anche
una festa di quartiere in via Zumbini 6, con tante band
che si alterneranno sul palco dalle 13 alle 23. E poi mercato a filiera corta, artigianato locale, laboratori creativi, intrattenimento per i più piccoli,
punti di ristoro e birre artigianali di qualità

“Concerto in Barona”, l’appuntamento organizzato anche quest’anno dal Municipio 6 del Comune di Milano, in collaborazione con la cooperativa sociale Bonaventura e il Comitato Villaggio Barona, per celebrare il Primo Maggio e la Festa del lavoro. Come? A suon di musica blues, soul, reggae e funk, con alcune delle formazioni più interessanti della scena milanese e nazionale. Dove? In via Zumbini 6, nel quartiere Barona. L’ingresso, come sempre, sarà libero. I cancelli verranno aperti alle ore 12, mentre le band si esibiranno dalle 13 fino alle 23.
Tra i partner dell’iniziativa figura anche l’impresa sociale La Cordata, che, come di consueto, metterà a disposizione lo spazio che ospiterà il grande palco all’aperto nell’anfiteatro di via Zumbini 6.
La musica sarà la grande protagonista. La line-up è composta dai seguenti gruppi: Cristina Giustini & Band, Lene Soul Band, Soul Mutation, Marquica, Feyzi, Gabriele Scaratti Band, Blue Cacao, The Vipers Trio, Tino Cappelletti e la Kappleman Joy Band, Mama’s Anthem, Asseneutro Funky Band, Funky Town Musicians Community, Nonsolofunk e Open Mouth Blues Orchestra.
A far da sfondo a questa iniziativa, oltre ai live non mancherannno tante proposte, a misura di grandi e bambini, per trascorrere una giornata all’insegna dello svago e del divertimento: ci saranno, infatti, il mercatino degli hobbisti e dell’usato, il mercato agricolo a filiera corta e la presentazione delle molte associazioni che svolgono la propria attività sul territorio, oltre a momenti d’intrattenimento per i più piccoli, laboratori creativi, mostre ed esposizioni di artigianato locale, punti di ristoro per pranzare (o cenare) e per degustare birre artigianali di qualità. Il pubblico potrà accedere dal carrabile di via Zumbini 6 (adiacente al Bonaventura Music Club) e dal parco comunale del Villaggio Barona.
In caso di pioggia, i live si svolgeranno all’interno del Bonaventura Music Club.

Il programma
Ore 12: apertura dei cancelli e avvio della manifestazione (i punti di ristoro saranno in funzione per tutta la giornata);
Ore 13: inizio del concerto;
Ore 23: chiusura del concerto.

Bonaventura, via Zumbini 6, Milano; tel. 02.36556618; www.facebook.com/Bonaventura.mi; www.bonaventura.mi.it