APERTURA DELLA NUOVA FERMATA GERUSALEMME

Sabato 26 settembre, alle ore 6, con un mese di anticipo sul crono-programma, aprirà la nuova fermata Gerusalemme della linea M5.

Per celebrare l’arrivo della Lilla, il quartiere si animerà con attività e giochi per grandi e piccini dal pomeriggio fino a tarda sera. Si parte alle 15, con l’assessore Pierfrancesco Maran che porterà i suoi saluti e darà ufficialmente il benvenuto alla nuova stazione di piazza Gerusalemme. Dalle 15 alle 17, ad intrattenere i più piccoli, saranno la “Fata Svitata”, che imbastirà uno spettacolo pensato ad hoc con tema “lilla”, e i make up artist per bambini, con i loro trucchi colorati. Gli adulti potranno invece approfittare dell’apertura straordinaria dei negozi del quartiere, che per l’occasione rimarranno aperti fino alle 22.
Con la fermata Gerusalemme, la linea M5 arriva a 17 stazioni attive: Bignami Parco Nord, Ponale, Bicocca, Ca’ Granda, Istria, Marche, Zara (connessione M3), Isola, Garibaldi (connessione M2, Passante Ferroviario e stazione FS), Cenisio, Gerusalemme, Domodossola FNM (connessione con Ferrovie Nord), Portello, Lotto (connessione M1), Segesta, San Siro Ippodromo e San Siro Stadio.
I lavori per la realizzazione di Gerusalemme sono stati accompagnati da interventi di riqualificazione dell’area sovrastante gli scavi e gode ora di una grande area giochi per bambini con scivoli e altalene e di un’ampia area cani. Con l'apertura delle ultime 2 stazioni, Monumentale e Tre Torri, l’intera linea da Bignami Parco Nord a San Siro Stadio collegherà la città per 12,8 km con 19 stazioni a regime e un tempo di percorrenza inferiore a mezz’ora.
Rugbia