Pasqua per le vittime del terremoto

Domenica 9 aprile ultimo appuntamento con la spesa gourmet solidale. Al convento dei Missionari Cappuccini si replica la vendita dei prodotti delle aziende agricole della Valnerina

Ultimo appuntamento con il mercatino solidale in occasione della Pasqua organizzato dai Missionari Cappuccini di piazza Cimitero Maggiore 5 a sostegno della popolazione italiana vittima del terremoto.
Per aiutare le aziende in difficoltà a causa del sisma, domenica 9 aprile (domenica delle Palme) dalle 10,30 alle 13, e dalle 14,30 alle 17,30, i cittadini sono invitati nel convento dei Cappuccini per ultimare gli acquisti delle prelibatezze dei comuni di Norcia, Spoleto e Castelluccio contribuendo alla ripresa economica della Valnerina.
Lenticchie, salumi, formaggi, miele e altre specialità marchigiane provenienti da quattro imprese familiari in crisi a causa della tragedia del sisma, attendono i visitatori che desiderano adornare le proprie tavole pasquali con del cibo genuino, di qualità.
Il ricavato del mercatino sarà dedicato anche a un altro importante progetto: aiutare concretamente una famiglia di Arquata del Tronto a risollevarsi dalle tante traversie subite a causa del terremoto.

Piazza Cimitero Maggiore, 5
Dalle 10,30 alle 13 e dalle 14,30 alle 17,30.
Tel. 023088042