25 Aprile: Festa della Liberazione

L’Anpi sezione “Martiri di Dergano”, Abitare Società Cooperativa, A.P.S. Insieme nei cortile e il circolo culturale Rosvaldo Muratori, con il patrocinio del Consiglio di zona 9, in occasione del 25 aprile 2016, organizzano alcuni eventi per celebrare la giornata della Liberazione. Una serata con musica, balli e testimonianze per festeggiare il 25 Aprile.

Il luogo scelto è fortemente simbolico nel quartiere Dergano. Nel 1922, via Conte Verde 17, è  stata teatro di assalti da parte delle squadracce fasciste, inoltre ci fu la devastazione del circolo Rinascimento e fu ucciso il giovane socialista Domenico Sala. La Festa avrà luogo  il 24 aprile dalle 17,00 alle 23,00 nel cortile di  ‘Abitare soc. coop’. in via Conte Verde 17 dalle 17,00 alle 19,00.
Animazione per bambini nella quale si cercherà anche di sviluppare un  percorso denominato “La resistenza spiegata ai bambini”. Rifresco. Dalle 19,00 – Inizio manifestazione con visita alla mostra sulla Resistenza e sui luoghi, simboli e personaggi del quartiere legati alla resistenza. - Rinfresco.
Dalle 21,00 alle 23,00, musica dal vivo e balli. Con intermezzi di letture di racconti e testimonianze sulla resistenza e canti popolari.
È previsto il ripristino murale di piazza Dergano, fronte giardinetti eseguito da writer e con la collaborazione di tutti i cittadini. Inizio lavoro 17 aprile 2016, termine 24 aprile 2016 con inaugurazione e rifresco.
Giro delle corone
Il 25 aprile, come ogni anno ci sarà la posa delle corone in corrispondenza delle lapidi dei nostri caduti nella lotta di Liberazione. Il giro inizierà alle 9,30  dalle sezione Anpi in via Conte Verde e terminerà alla lapide di via Ciaia,
Dario  Marchesi
Non possiamo dimenticare coloro che, in quelle giornate precedenti la gioia della Liberazione, hanno combattuto e chi ha perso la vita. Ogni novembre tornando sulle colline del monferrato vado al cimitero a salutare chi era al mio fianco in quei mesi di tragedia e di sofferenza e sono ora deluso dalla indifferenza verso quei valori in cui abbiamo creduto  e nei quali continuiamo a credere. 
edb