Contofinoatre. La voce dei papà

Angelo Pisani porterà in scena al Teatro Verdi una nuova puntata di "Contofinoatre – La voce dei papà".

Uno spettacolo aperto che avrà due costanti: la figura del papà, il “non protagonista” che cerca di essere sempre più presente nella vita dei figli, e l’ironia, la matrice di tutto il lavoro. Si partirà dal tema uomo, compagno e papà. Gli spettacoli si svilupperanno sulla figura di Angelo che interagirà con il pubblico, intervistando mamme e papà speciali, ospiti vip diversi per ogni appuntamento. Ospite dell’appuntamento di sabato  14 marzo sarà Debora Villa.
Contofinoatre. La voce dei papà fa parte del progetto Contofinoatre che Angelo Pisani porta avanti attraverso il suo blog e nelle scuole da oltre un anno. Un papà rivendica un ruolo attivo e non passivo all’interno della famiglia. Non si limita più al sostentamento economico ma desidera esserci.
In contemporanea agli spettacoli di Angelo Pisani al Teatro Verdi dedicati ai genitori e non, negli adiacenti spazi dell’ Associazione Culturale Nonsolodanza di via Pastrengo 16, i bambini saranno accolti e intrattenuti da attori, artisti, animatori ed esperti di attività per l’infanzia che agiranno in due diversi spazi: una “sala morbida” (per bambini dai 2 ai 4 anni) e una sala di attività teatrale (per bambini dai 5 ai 9 anni).
Con questo progetto si apre al Teatro Verdi un originale focus dedicato al mondo dei papà e della genitorialità
Prossimi appuntamenti:
Sabato 14 marzo 2015 – ore 16,00
Sabato 11 aprile 2015 – ore 16,00
Ingresso: € 10,00 (adulto – adulto – bambino)
Info e prenotazioni: 02 27002476 – 02 6880038
prenotazioni@teatrodelburatto.it
Nota
L’ingresso agli spazi Nonsolodanza è a numero chiuso e su prenotazione.
Il costo delle attività svolte è compreso nel biglietto di ingresso all’incontro Contofinoatre.
Si precisa che l’organizzazione non prende carico della responsabilità circa i bambini impegnati nelle attività,  che restano comunque sotto la responsabilità dei rispettivi genitori/ accompagnatori.