L'Insostenibile Leggerezza dell'essere

L'Insostenibile Leggerezza dell'essere è il titolo della serata che la storica dell'arte Anna Tortarolo terrà presso il Centro culturale Della Cooperativa in via Hermada 14, venerdì 14 ottobre ore 21.00.

La storica ci accompagnerà nel mondo dell'arte giapponese, farà conoscere gli artisti Hokusai, Hiroshige, Utamaro, espressione di una cultura antichissima e complessa. Il "Mondo Fluttuante" (ukivoe) degli artisti è il mondo dei sogni, della leggerezza. Gli uomini e gli animali, gli umili testimoni dell'esistenza quotidiana, la leggenda e la storia, le solennità mondane e i mestieri, tutti i paesaggi, il mare, la montagna, la foresta, il temporale, le piogge delle primavere solitarie, l'alacre vento agli angoli delle strade, la tramontana sull'aperta campagna, i volti delicati delle donne. La mostra inaugurata a settembre a Palazzo Reale compie un vero e proprio viaggio nella storia delle relazioni e delle contaminazioni tra l'arte Orientale e l'arte Occidentale. Attraverso le opere dei tre artisti giapponesi più noti si scopre lo stile unico e particolare dell'arte giapponese e il suo incontro alla fine dell'800 con le correnti artistiche europee, dal Simbolismo alle Avanguardie, da Gauguin a Van Gogh, da Klimt a Segantini, da Matisse a Picasso e rappresenta una vera e propria svolta nello stile, nel gusto e nel pensiero occidentale. La serata vuole essere una preparazione per chi parteciperà alla visita guidata risata per il giorno 17 novembre presso Palazzo Reale.
Giusi De Roma