NUOVO APPUNTAMENTO CON LA RASSEGNA “MUSEO A CIELO APERTO”

Nuovo appuntamento estivo domenica 29 luglio dalle 10 alle 13 con la rassegna “Museo a cielo aperto”, promossa dal Comune di Milano e realizzata da Fondazione Milano – Scuole Civiche presente con diplomati e allievi della Civica Scuola di Musica ‘Claudio Abbado’, della Civica Scuola di Cinema ‘Luchino Visconti’ e della Civica Scuola di Teatro ‘Paolo Grassi’. Tanti appuntamenti gratuiti tra i viali alberati del Cimitero Monumentale con teatro, musica, cinema e passeggiate tematiche. 
Per tutta la mattina in sala conferenze saranno proiettati alcuni cortometraggi realizzati dalla Civica Scuola di Cinema ‘Luchino Visconti’ e cinque esercitazioni di fotografia realizzate nel 2018 dagli studenti del terzo anno del corso di Ripresa già presentate nella mostra “70+1 Abitare per esistere” e che hanno tratto spunto creativo dalla collaborazione con l’artista Davide Pizzigoni per confrontarsi con l’immagine e la fotografia. 
Dal piazzale esterno partiranno le visite guidate tematiche a cura dei volontari del Servizio Civile e del personale del Cimitero Monumentale: alle 10 “I tesori nascosti del Monumentale” ed “Egittomania”; alle 10.30 “Primi passi nel Novecento: nuove sepolture al Monumentale” e alle 10.45 “Conoscere il Monumentale in 7 passi”; alle 11.30 “La presenza femminile al Monumentale. Le visite guidate sono gratuite e prenotabili al gazebo a partire dalle ore 9.30  fino al raggiungimento del numero massimo previsto per gruppo.  
Nella galleria superiore di levante, alle 11.00, andrà in scena un corto teatrale, scritto ad hoc e interpretato da diplomati della Civica Scuola di Teatro ‘Paolo Grassi’. Protagonista della breve pièce un personaggio celebre sepolto al Cimitero che, attraverso il rito del teatro, incontra i cittadini contemporanei. In  “Vince sempre Loi” (di Gabriele Gerets Albanese, con Luca D’Addino, musiche di Francesco Marchetti e Roberto Dibitonto, regia di Luca Rodella) i visitatori incontreranno il grande pugile italiano Duilio Loi -  tra le note del jazz che scandivano i suoi incontri - coi suoi tratti anche malinconici, tormentato dai ricordi di un figlio difficile durante gli anni di piombo. Molta è la vitalità che ancora gli pulsa dentro, ma le sfide da combattere sono cambiate in una Milano che forse non è più una città di pugili. 
Chiude la mattinata il concerto “Get a kick out of Swing” (Leonardo Cavalli, voce - Andrea Piva, chitarra) in programma alle 12 nella galleria superiore di ponente. Il repertorio proposto dal duo ripercorre i classici dell’era dello Swing e del periodo Bebop arrangiati per chitarra e voce. Lo spettacolo vedrà l’alternarsi di atmosfere intimistiche e suggestive tipiche delle ballads con i ritmi più frenetici e giocosi dei brani swing e bop.
La rassegna “Monumentale: Museo a Cielo Aperto” proseguirà ogni ultima domenica del mese fino a ottobre. Prossimi appuntamenti il 26 agosto dalle 10 alle 13,  il 30 settembre e 28 ottobre dalle 10 alle 18.