APPROVATO MIO ODG SU BOSCHETTO DROGA ROGOREDO

Risorse in bilancio 2019 per telecamere e controlli

“... ho presentato un ordine del giorno al bilancio regionale, che è stato approvato in Aula. Ho chiesto di “attuare misure, reperendo le necessarie risorse a valere sul bilancio 2019, per l’installazione/potenziamento di sistemi di videosorveglianza nell’area segnalata, collegati con la Sala Operativa del Comando di polizia locale del Comune di Milano o sede distaccata, oltre alla promozione di servizi di controllo o intensificazione degli stessi da parte della polizia locale, in collaborazione con le Forze dell’Ordine, sotto l’egida prefettizia”.

È ormai evidente che...(il Comune) non riesca a garantire ai residenti della zona la sicurezza necessaria: nel boschetto droga Rogoredo continuano a stare indisturbati spacciatori, drogati e criminali, con le conseguenze ormai note di degrado, sporcizia e delinquenza. Nel mio ordine del giorno ho anche chiesto di “inserire le problematiche del Boschetto di Rogoredo in un “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana”, strumento previsto dall’Accordo in itinere tra Regione Lombardia e Ministero dell’Interno, in forza del quale il Comune di Milano, la Regione e l’Autorità provinciale di Pubblica Sicurezza effettueranno, oltre a controlli coordinati e congiunti, interventi per la riqualificazione dello sviluppo urbano e contro il degrado”.

Grazie all’assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato il tema verrà trattato nel bilancio 2019, con investimenti concreti. Inoltre le forze dell’ordine potranno contare sull’assessore per un supporto e un dialogo continui.

Non solo la maggioranza in Consiglio regionale ma anche il gruppo del M5s hanno votato a favore del mio odg. Solo il Pd ha votato contro...”

Lo ha dichiarato Franco Lucente, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia