61 CHILI DI DROGA SEQUESTRATI DAI CC IN 20 GIORNI

Abbiamo ricevuto un comunicato stampa che in parte pubblichiamo

Dobbiamo ringraziare, ogni giorno, i Carabinieri e tutte le forze dell'ordine che lottano spesso in modo impari contro una criminalità dilagante.
Un grazie amplificato dalla notizia appresa proprio oggi: nei primi 20 giorni dell'anno sono 63 i pusher tratti in arresto dai carabinieri del Comando Provinciale di Milano. Nel bilancio dell'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti svolta dai militari, come riportato in una nota del Comando, figurano oltre 61 chili di droga sottratti alle piazze di spaccio e 150mila euro provento dell'attività illecita confluiti nel Fondo Unico di Giustizia.
Notizia a cui vanno aggiunte le continue aggressioni, gli arresti e gli episodi di criminalità verificatisi, anche questo fine settimana, nelle zone della movida: arresti alle colonne di san Lorenzo, aggressioni in  via Tocqueville e a ridosso di corso Como.
E i risultati sono sotto gli occhi di tutti i milanesi.
Riccardo De Corato, capogruppo di FDI AN in Regione Lombardia.