A MILANO NASCONO MOSCHEE ABUSIVE

Il dibattito tra chi dice 'no comunque' a moschee, facendo finta di non vedere che ne sono nate tante di fatto e non di diritto (e altrettante ne nasceranno) e chi dice 'sì comunque' alle moschee facendo finta di non vedere quello che sta succedendo in Europa è assurdo, inutile e fuorviante.

Bisogna scrivere un sistema di regole, su questo confrontarci e su questo attenersi. Entriamo nel merito perché altrimenti ci ritroveremo decine di ulteriori moschee abusive che nascono mentre chi deve governare gioca a ping-pong sui temi fondamentali per la Città. - Questa la dichiarazione del consigliere comunale liberale di Milano Manfredi Palmeri, che ha poi aggiunto: I Milanesi non possono essere costretti a scegliere tra il bando di questa Giunta, con Sala in perfetta continuità con la Sinistra, e il no assoluto che come abbiamo visto, ha fatto nascere decine di moschee. O il no è no oppure è un no finto perché non sono stati in grado di chiudere le moschee abusive che sono proliferate a Milano.