CERCHIATA DI GIALLO BUCA IN VIA FILZI

sdr

Franco Lucente (Capogruppo FDI Regione Lombardia)

“Se mi arriverà la multa la pagherò, ma qualcuno deve prendersi la responsabilità di proteggere i cittadini e se non lo fa il Sindaco di Milano lo farò io. Parlo della buca in via Filzi, di fronte al Pirellone, che da mesi rende pericolosissima la carreggiata e che già due settimane fa avevo denunciato, senza che il Comune di Milano se ne interessasse. Ho preso spunto da Graziella Viviano, la coraggiosa mamma di Elena Aubry, 25enne vittima di un incidente stradale sul manto dissestato della via Ostiense, che ha chiesto ai romani di aiutarla a segnalare le buche sulle strade perché nessun altro rischi la vita. Se si continuerà a non mettere in sicurezza le strade, i milanesi dovranno aiutarsi da soli, segnalando le buche più pericolose. Comincio io, prendendomi tutte le responsabilità del caso. E annunciando che: se la settimana prossima questo cratere non sarà sistemato, verrò col catrame e ci penserò io. È una buca tra tante purtroppo, ma il Comune deve prendersi le sue responsabilità, una per una, perché ciascuna può essere pericolosa”

È quanto ha dichiarato Franco Lucente, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia