REDDITO DI INCLUSIONE

Un provvedimento storico che qualifica la legislatura

Con il Partito Democratico siamo impegnati in una campagna informativa: abbiamo realizzato 80 presidi sparsi in tutta la città, con maggiore attenzione ai quartieri popolari per raccontare la prima legge nazionale che dà aiuto alle persone più povere, perché vogliamo che chi ha diritto al reddito di inclusione ne sia a conoscenza. Spesso, infatti, le persone più povere sono anche quelle che hanno meno accesso ai servizi e meno opportunità di reperire le informazioni utili; per questo l’iniziativa del PD va nella giusta direzione. A Milano, in soli 8 giorni sono state presentate 2.800 domande per avere il reddito di inclusione. Nei prossimi mesi verificheremo quali saranno gli effetti dell’introduzione di questa misura ma resta comunque un grande provvedimento, di valore storico e che qualifica questa legislatura e questo Governo.

Franco Mirabelli
Senatore del PD