RICHIESTA DI DIVIETO AI BURKINI PER TUTELA SANITA’ E IGIENE PUBBLICA

Riceviamo da Riccardo De Corato, capogruppo di FDI AN al Consiglio Regionale il seguente comunicato che in parte pubblichiamo

La richiesta di un’ordinanza che vieti l’utilizzo dei burkini nelle piscine pubbliche supera qualsiasi ideologia ed è conforme alle competenze che la Regione ha in materia di tutela della sanità e igiene pubblica. Per questo ci rivolgiamo alla Regione. Benché sia un chiaro segno di sottomissione della donna musulmana, l’unica vera motivazione per la quale riteniamo necessario che non venga permesso a chi lo indossa di entrare nelle vasche pubbliche è strettamente legata all’igiene. L’ordinanza, accompagnata dai controlli di Ats, serve a risolvere un vero e proprio problema igienico-sanitario. 
Riccardo De Corato