NOMADI CONTINUANO A RUBARE CAVI DI RAME

Ringraziamo i nomadi e l’amministrazione che li ha fatti raddoppiare nella nostra città.

Ai nomadi dobbiamo i continui furti di rame che bloccano treni e metropolitane, che lasciano al buio parchi e quartieri interi e che comportano un pesante danno economico per i milanesi. Sono arrivati a rubare perfino nei cimiteri, da dove portano via i cavi di rame dell’illuminazione. Ma il centrosinistra si ostina a pagare a queste persone gli assistenti sociali, l’accompagnamento al lavoro, le casette con l’aria condizionata e pure gli alloggi popolari. È quanto ha dichiarato il consigliere comunale Riccardo De Corato.