PALAZZO RAGIONE, "GIUNTA METTE SOLO CEROTTI..."

"Per l'ennesima volta leggiamo di interventi frammentati su Palazzo della Ragione, un gioiello di Milano che durante gli anni di governo della Sinistra è stato umiliato: da 5 anni sentiamo promesse mirabolanti (sia da parte degli Assessori a Lavori Pubblici, sia da parte degli Assessori alla Cultura) e invece si continuano a mettere cerotti senza una decisa azione di insieme... Nel frattempo la struttura è inutilizzabile e sotto aumenta il degrado... A un progetto complessivo per rendere l'edificio pienamente fruibile noi voteremo a favore, ma in attesa di questo e prima del bilancio (2018!) vorremmo avere chiarezza e certezza su quale sia prospettiva e in che tempi. Finora incuria, degrado, insicurezza in uno dei luoghi più suggestivi, significativi e simbolici della Città. Anche l'Assessore alla Cultura dovrebbe intervenire e non essere silente spettatore, complice di questa inerzia...". - Lo ha detto Manfredi Palmeri, consigliere comunale liberale a Palazzo Marino