RACCOLTA FIRME PER INTRODUZIONE MATERIA EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA

Pieno sostegno alla proposta di legge, mi attiverò affinché Comuni la sottoscrivano

 

“Fratelli d’Italia e il centrodestra sono da sempre sostenitori dell’importanza dell’educazione civica, per questo accolgo positivamente l’iniziativa promossa da ANCI, che ha lanciato una raccolta firme per l’introduzione dell’insegnamento di educazione alla cittadinanza come materia autonoma con voto nei curricula scolastici di ogni ordine e grado. Sono convinto che un simile argomento andasse affrontato direttamente dal governo centrale invece di affidarsi a una proposta di legge popolare e che venisse ponderato accuratamente, ad esempio nella parte rivolta ai progetti integrativi dell’offerta formativa dei quali dovrebbero occuparsi i Comuni. È comunque innegabile che molti giovani necessitino di un riavvicinamento alle regole e ai valori civili dettati anche dalla nostra Costituzione, e per renderli maggiormente consapevoli della loro appartenenza alla comunità sono favorevole all’idea che venga studiata un’apposita valutazione dell’apprendimento della materia. In tal modo gli studenti affronterebbero con la giusta serietà gli insegnamenti di questa materia alla pari delle altre già presenti nell’ordinamento attuale.  Vista la rilevanza dell’argomento, mi attiverò per apportare le opportune migliorie alla proposta e affinché nei Comuni delle zone più vicine al mio elettorato si provveda a procedere con la sottoscrizione di questa utile e costruttiva iniziativa”.

 

Franco Lucente

Capogruppo in Consiglio Regionale di Fratelli d’Italia