Alla moschea di via Cavalcanti

Le parole di Riccardo De Corato di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale.

Il neosindaco aveva detto ai cittadini per farsi eleggere: Spazi come quelli di via Cavalcanti, dove un sottoscala diventa periodicamente, e da troppo tempo, un ritrovo nascosto e inadeguato per il culto, non devono più esistere. Ne faccio un impegno amministrativo di chiara urgenza: uno dei miei primi atti da sindaco sarà rivolgermi a Prefettura e Questura perché si arrivi rapidamente alla chiusura di questa, come altre moschee improvvisate che non rispettano le norme di sicurezza. Peccato che nuove foto  in occasione della fine del Ramadan in questi giorni testimoniano che il luogo di culto abusivo è stracolmo di gente, sia dentro sia fuori.