La voce delle forze politiche

Si trasmette il seguente comunicato per conto del Consigliere Regionale Riccardo De Corato.

IL CIE A MILANO C’ERA IN VIA CORELLI. VENGA RIAPERTO. TRASFORMATO DA CSX IN CENTRO DI ACCOGLIENZA PER CLANDESTINI. RIDICOLA POSIZIONE DEL SINDACO CHE O NON LO SA O FINGE DI NON SAPERLO.  
In merito alle recenti dichiarazioni del Ministro dell’Interno Minniti, riguardanti l’apertura di nuovi Cie, a Milano, con il Centro Destra, il Cie esisteva già. Negli ultimi anni però, il Centro è stato trasformato in un punto di accoglienza con tutti i comfrot per immigrati clandestini, senza che venissero operate espulsioni. Sala si dice d’accordo con le espulsioni dei clandestini ma non fa nulla di concreto. 
Dopo aver riempito Milano d’immigrati in nome dell’accoglienza, ora ci si accorge che la maggior parte non sono profughi, ma clandestini. Si riutilizzi l’ex Cie di via Corelli così come era stato inizialmente concepito e non come resort per migranti. 
Così Riccardo De Corato, capogruppo di FDI AN al Consiglio Regionale della Lombardia.